Associazione Nazionale Partigiani d'Italia
Sezione Dino Moro Portogruaro
 
News
COMUNICAZIONI
70° Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
Umberto Lorenzoni
Commemorazione dei caduti nella guerra "15/18"
Intervista a Mario Isnenghi
Manifestazione Trieste 3/11/2018
L'eccidio di Torlano
Gian Paolo De Bortoli
Emergenza democratica
XXV Aprile 2018
Festa della Liberazione
In memoria del partigiano Fausto
Giornata della memoria
Memoria del passato-Coscienza nel presente
----Anni precedenti ---
2017
2016
2015
2014
2013
2012
LINK
Atlante delle stragi nazifasciste
MEMORIE
Agosto 1944
ATTIVITA'
NOTE
PUBBLICAZIONI

 
Una interessante proposta dell'ANPI per il  25 aprile 2015
   
     In occasione della celebrazione del prossimo 25 Aprile 2015, settantesimo della conclusione del secondo conflitto mondiale che tanto lutto causò anche al Portogruarese, ai partigiani combattenti, ai militari mutilati ed invalidi, ai deportati nei vari campi di internamento e di sterminio e alla popolazione civile colpita da ripetute incursioni aeree, l’A.N.P.I. di Portogruaro propone al Comune di dare visibilità ai concittadini che, pur variamente ricordati in alcune pubblicazioni o con targhe e cippi nei luoghi in cui caddero vittime della violenza nazifascista, vengono sottratti alla consapevole memoria delle nuove generazioni nella loro specifica identità biografica a causa o dell’insufficienza dei dati riportati nei cippi che li onorano o per l’usura delle scritte che li riguardano.
Il dato si rende particolarmente visibile in occasione dell’anniversario del XXV aprile durante l’itinerario della memoria per ricordare i caduti e i martiri lungo alcune vie a loro intitolate di fronte alle scarsissime notizie riportate nelle tabelle stradali che ne dovrebbero rendere perenne la memoria, come monito di pace e di democrazia.
La raccolta dei dati biografici e la stesura delle singole memorie, qualora la nostra iniziativa venga condivisa, sarà un impegno svolto dall’A.N.P.I. stessa, attraverso una capillare ricerca e ricostruzione degli eventi.
All’Amministrazione chiediamo, invece, di fornirci i nominativi e i dati conservati nei documenti ufficiali dell’amministrazione che servirono a suo tempo ad intitolare vie targhe e cippi, come è noto disciplinati da rigorose norme e di cui senz’altro esiste preciso segno nei fascicoli ufficiali comunali.
Ci permettiamo di richiedere al Comune copia di questa documentazione per la fine di giugno, per poter poi disporre del tempo necessario per la compilazione e la pubblicazione di un opuscolo che potrebbe essere messo a disposizione delle scuole, dei familiari viventi, e dei cittadini, il che potrà richiamare anche maggiore partecipazione intorno ai cippi e alle targhe omaggiate dalle Autorità il 25 aprile.
La presente richiesta è stata preceduta da un appello al Comune dall’’ANPI (protocollato il 7 maggio 2009), che non ha ricevuto riscontro.

La Presidente Imelde Rosa Pellegrini
 A.N.P.I.    SEZIONE  - DINO MORO -  PORTOGRUARO via Seminario 1/a  Portogruaro (Ve) - Tel.  0421 274252    -    v.n.