Associazione Nazionale Partigiani d'Italia
Sezione Dino Moro Portogruaro
 
News
COMUNICAZIONI
70° Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
Umberto Lorenzoni
Commemorazione dei caduti nella guerra "15/18"
Intervista a Mario Isnenghi
Manifestazione Trieste 3/11/2018
L'eccidio di Torlano
Gian Paolo De Bortoli
Emergenza democratica
XXV Aprile 2018
Festa della Liberazione
In memoria del partigiano Fausto
Giornata della memoria
Memoria del passato-Coscienza nel presente
----Anni precedenti ---
2017
2016
2015
2014
2013
2012
LINK
Atlante delle stragi nazifasciste
MEMORIE
Agosto 1944
ATTIVITA'
NOTE
PUBBLICAZIONI

 
Presenze dell’ANPI, sezione Dino Moro, nelle scuole.  Anno scolastico 2015/16
 Settembre 2015 - Primi risultati
Nel mese di settembre si è aperta la campagna di presenze nelle scuole di esperti e di testimoni dell’ANPI con il compito di diffondere, tra bambini, ragazzi e giovani, i valori della Costituzione Repubblicana nata dalla Resistenza, i valori della legalità democratica, la diffusione della conoscenza dei diritti umani.

Settembre 2015 -Teglio Veneto
L’attività dell’anno 2014 2015 si è conclusa con la simpatica cerimonia di consegna dei diplomi di merito, a tutte le insegnanti, a tutte le alunne e gli alunni della scuola elementare Alessandro Manzoni di Teglio Veneto.
Alla cerimonia era presente anche la maggioranza dei genitori.
 La consegna dei diplomi si è svolta all’interno della manifestazione promossa e sostenuta dall’amministrazione comunale per celebrare la memoria del Preside Ariego Rizzetto.
Nella sala, affollatissima di autorità scolastiche e civili, di alunni e di genitori, la sezione ANPI di Portogruaro ha goduto di grande visibilità.
La visibilità non è da sottovalutare in un tempo nel quale l’immagine pubblica è fondamentale anche per la diffusione di grandi ideali.

Attività previste per l’anno scolastico 2015/16.
Con l’appoggio della Rete interdistrettuale delle Istituzioni Scolastiche del Veneto Orientale e alla presenza dei dirigenti scolastici è stato possibile illustrare il progetto di attività didattica dell’ANPI per l’anno scolastico 2015/16.
Tra settembre e ottobre il presidente ha preso contatto con gli insegnanti e con i dirigenti delle scuole interessate al progetto. Tra i diversi temi proposti, la scelta è andata verso l’approfondimento dei principi della Costituzione Repubblicana e del rispetto dei diritti umani, in rapporto alla grande migrazione di massa.
Gli interventi nelle classi si focalizzeranno sull’articolo 10 della costituzione che prevede la possibilità di diritto di asilo per i migranti stranieri. Strettamente connesso al diritto di asilo si affronterà il discorso più generale dei diritti umani. Il progetto ha trovato accoglienza in diverse scuole secondarie di primo grado e di secondo grado, con sede a Portogruaro e nel territorio limitrofo.

Scuola primaria
La scuola primaria si è orientata verso l’approfondimento di alcuni dei 12 articoli che fissano i principi della convivenza democratica.
La scuola elementare di Teglio Veneto che ha svolto quel tema nello scorso anno scolastico, sperimenterà il progetto pilota di un curricolo verticale a partire dalla prima elementare, adottando un articolo da approfondire in ogni classe. Segnaliamo con soddisfazione che al progetto parteciperanno le insegnanti di tutte le classi e dei diversi ambiti.
Mese di ottobre - Scuola media di Gruaro
In stretta collaborazione con le insegnanti Antonella Sutto e Ornella Castria, nelle classi seconda e terza media, si è attivata e conclusa la prima parte di una ricerca-azione sui migranti e sul diritto di asilo.
Le insegnanti si sono impegnate a inserire gli interventi all’interno di un percorso che si snoderà lungo tutto l’anno scolastico e che prevede una restituzione a maggio. Un grazie particolare a queste insegnanti sensibili ai temi della convivenza democratica.
Mese di novembre - Scuola Primaria del circolo di Caorle
Nel mese di novembre 2015, grazie alla collaborazione della dirigente scolastica Antonella Berardo e al coordinamento di Annunziata Penzo, è in calendario un intervento sistematico nelle cinque classi terminali delle primarie San Giorgio di Livenza e Caorle, in attuazione del progetto “Cittadinanza attiva e Costituzione della Repubblica Italiana”

Dicembre 2015 -  ISIS Luzzatto, Portogruaro
Per alcune classi della classi dell’ISIS Luzzatto è stato concordato un intervento su diritti umani, diritto d’asilo e costituzione.

A partire da gennaio 2016
Nel 2016 è previsto che saranno toccate tutte le scuole secondarie di secondo grado, con sede a Portogruaro. Degli interventi calendarizzati per il futuro daremo conto attraverso successive comunicazioni.

Vista l’ampiezza e il numero degli interventi richiesti dalle scuole, il gruppo che opera attualmente e che è costituito dal presidente e da un’insegnante esperta, Anna Ciuffreda, iscritta all’ANPI del pordenonese, sarà supportato da tre giovani iscritte e membri del Direttivo della sezione portogruarese: Cristina Campanerut, Irina Drigo, Ester Linz, che parteciperanno alle attività, compatibilmente con gli impegni professionali.

Il contributo di iscritti e simpatizzanti al progetto ANPI/Scuole sarà particolarmente gradito.
Non resta che augurarci buon lavoro!

 Testo redatto dal presidente Grazia Liverani
 
 A.N.P.I.    SEZIONE  - DINO MORO -  PORTOGRUARO via Seminario 1/a  Portogruaro (Ve) - Tel.  0421 274252    -    v.n.