Associazione Nazionale Partigiani d'Italia
Sezione Dino Moro Portogruaro
 
News
COMUNICAZIONI
70° Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
Umberto Lorenzoni
Commemorazione dei caduti nella guerra "15/18"
Intervista a Mario Isnenghi
Manifestazione Trieste 3/11/2018
L'eccidio di Torlano
Gian Paolo De Bortoli
Emergenza democratica
XXV Aprile 2018
Festa della Liberazione
In memoria del partigiano Fausto
Giornata della memoria
Memoria del passato-Coscienza nel presente
----Anni precedenti ---
2017
2016
2015
2014
2013
2012
LINK
Atlante delle stragi nazifasciste
MEMORIE
Agosto 1944
ATTIVITA'
NOTE
PUBBLICAZIONI

 
  Schede
Matteo Populin. Il ritorno alla libertà. La lotta per il pane e la vita, memoria d'infanzia e di deportazione di un portogruarese.
"E' una storia vera, è una storia vissuta, è una storia di guerra. (. . .) Una guerra che genera nemici che ti offrono ciò che hanno con gentilezza e nemici che disprezzano la vita; amici che condividono tutto e amici che si aizzano per un boccone di pane. (. . .) Una storia che si ricorda di chi è rimasto in casa privo di mezzi e di braccia ad aspettare il ritorno dei cari. E' la storia dei nostri padri e dei nostri nonni, una storia che deve far riflettere su ciò che è stato perché non succeda più(. . .) "
Il protagonista di questa storia è Matteo Populin, uno dei giovani di Portogruaro che hanno vissuto l'esperienza dei campi di internamento nel corso della seconda guerra mondiale. Lo accompagna per tutto il racconto la fame, "una fame onnipresente, infinita, incombente, insaziabile, epica"
Il racconto autobiografico, che l'ANPI di Portogruaro ha scoperto tra le sue vecchie carte, e che, .in collaborazione con l'Associazione Mutilati ed Invalidi di guerra di Portogruaro, propone alla lettura dei contemporanei ed in particolare dei giovani, accompagnata da una pregevole introduzione del prof. Antonio Capitanio, ricostruisce la vita di Matteo e della sua generazione nei primi decenni del secolo scorso in un quartiere della città di Portogruaro, la chiamata alle armi nella seconda guerra mondiale, le vicende tragiche nei campi di internamento, il viaggio verso casa alla fine del terribile conflitto: un'esperienza simile a quella vissuta da altri più noti personaggi, tra cui Primo Levi e Mario Rigoni Stern, ma paragonabile anche a quella di cui sono stati protagonisti altri giovani del nostro territorio di cui si comincia a scrivere la storia.
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 

 A.N.P.I.    SEZIONE  - DINO MORO -  PORTOGRUARO via Seminario 1/a  Portogruaro (Ve) - Tel.  0421 274252    -    v.n.